ANSIA DA ESAMI

August 7, 2014

Chi soffre d’ansia da esame è spesso consapevole che la propria paura è esagerata ma nonostante ciò non riesce a “tenerla a freno”

 

Sintomi di chi soffre dell’ansia da esame: 

-  percepisce dentro di sé una forte paura di non essere abbastanza preparato per superare la prova;

-  teme di fare scena muta o di non ricordare i concetti;

-  ha paura di fare una brutta figura davanti agli altri;

-  ha paura delle conseguenze che un esito negativo potrebbe avere su di sé o ancora di    quelle che potrebbero essere le reazioni dei propri familiari.

 

Alcune strategie possono aiutarvi ad arrivare all'esame con la giusta dose di ansia:

 

 

1. Programmare un piano di studi : dividere la materia in piccole parti suddivise per giorni e calcolare anche i possibili giorni per il ripasso.

2. Studiare con i colleghi aiuta a trovare qualcuno con cui avere un confronto su ciò che si è  fatto e a ridurre lo stress grazie alla condivisione.

3. Concedersi delle pause per staccare 

4. Acquisire quante più informazioni possibili sugli argomenti e le modalità d’esame: la       conoscenza permette di anticipare le situazioni possibili e di sentirsi in grado di affrontarle.

5. Evitare il ripasso dell’ultimo momento, soprattutto quando il docente sta già interrogando:questa abitudine genera dubbi, ansia e confusione

6. Ricordarsi sempre che l’esame valuta esclusivamente la preparazione accademica e non la persona.

7. Evitare considerazioni negative del tipo: “Se non passo l’esame è la fine.”, “Non posso   farcela”. Cercare piuttosto di incoraggiarsi e di valutare i propri punti di forza.

8. Esporre lentamente i contenuti, aiuta a prendersi più tempo per pensare;

Tags:

Please reload

Recent Posts
Archive
Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2023 by by James Consulting. Proudly created with Wix.com